Pizza con cornicione a lunga lievitazione

La tipica pizza con cornicione alto, super profumata e altamente digeribile. La nostra cliente Mariangela ha deciso di spiegarci il suo metodo per una lunga lievitazione.

Pizza con cornicione a lunga lievitazione

Mariangela
La tipica pizza con cornicione alto, super profumata e altamente digeribile. La nostra cliente Mariangela ha deciso di spiegarci il suo metodo per una lunga lievitazione.
Preparazione 45 min
Cottura 15 min
Lievitazione lunga e Riposo 1 d 6 h
Tempo totale 1 d 7 h
Portata Portata principale
Cucina Italiana
Porzioni 7 pizze

Equipment

  • Recipiente
  • Pellicola

Ingredienti
  

  • 1055 gr Farina w 320
  • 643 ml Acqua
  • 34 gr Sale
  • 7 gr Pasta Madre Chenabura
  • Rucola
  • Mozzarella
  • Passata di Pomodoro

Istruzioni
 

  • Inizio a miscelare la farina con la pasta madre, dopodiché aggiungete l'acqua poco alla volta e per ultimo il sale.
  • Quando si è formata la maglia glutinica, prendo l'impasto e formo una palla. E' necessario fare 3 pieghe a distanza di 15 min per far sì che la maglia glutinica si formi adeguatamente.
  • Mettiamo l'impasto a riposo in un recipiente chiuso a temperatura ambiente per 2h (fase di puntata).
  • Ora prendiamo l'impasto e mettiamolo in frigo per 25h. Per l'utilizzo è necessario tirarlo fuori 5 ore prima della cottura.
  • Quando siamo pronti per utilizzarlo prendiamo l'impasto e formiamo i panetti. Lasciamoli lievitare nella cassetta al chiuso per 4/5h (dipende dalla temperatura dell'ambiente).
  • Ora stiandiamo i panetti e condiamoli con, Rucola, Mozzarella e Pomodoro
  • Per la fase di cottura utilizzo piccolo fornetto elettrico, ma si può fare tranquillamente con il metodo padella/grill del forno di casa.

Note

Le foto del cornicione - 1

Le foto del cornicione - 2

Le foto del cornicione - 3

Si ringrazia la gentilissima Mariangela Muggianu che ci ha fornito questa ricetta per la preparazione di una pizza con cornicione e con impasto a lievitazione lunga.
Il tutto preparato con il nostro Lievito Chenabura che sicuramente ha reso l'impasto più soffice e profumato!!
Lo staff di Chenabura.com
Keyword pizza a lunga lievitazione, pizza con cornicione
La ricetta di Panini Napoletani

Panini Napoletani ripieni

panini napoletani sono dei panini ripieni con salumi, formaggi e in aggiunta uova sode sbriciolate. Degli ottimi rustici tipici della città di Napoli. Li chiamano anche “pagnuttielli”. Grazie a Roberto per aver condiviso con noi la sua ricetta.

La ricetta di Panini Napoletani

Panini napoletani ripieni

panini napoletani sono dei panini ripieni con salumi, formaggi e in aggiunta uova sode sbriciolate. Degli ottimi rustici tipici della città di Napoli. Li chiamano anche "pagnuttielli". Grazie a Roberto per aver condiviso con noi la sua ricetta.
Preparazione 10 min
Cottura 35 min
Lievitazione 2 h
Tempo totale 2 h 45 min
Portata antipasto
Cucina Tipica Napoletana
Porzioni 4

Equipment

  • Planetaria
  • Carta da forno

Ingredienti
  

  • 400 gr Farina Manitoba
  • 100 gr Farina 00
  • 225 cl Latte
  • 2 Uova intere
  • 75 gr Strutto preferibilmente o burro
  • 15 gr Sale
  • 10 gr Zucchero
  • 15 gr lievito madre essiccato Chenabura

Per il ripieno: Salumi misti, Provolone piccante, Uova sode, Pepe e Parmigiano

    Olio Evo

      Istruzioni
       

      • Impastare tutti gli ingredienti in planetaria tranne lo strutto che va inserito alla fine un pò per volta per favorire l'assorbimento.
      • Formare una palla liscia e farla crescere coperta con pellicola fino al raddoppio.
      • Riprendere l'impasto e stenderlo col matterello dando una forma rettangolare spesso circa 1 cm.
      • Cospargere sull'impasto i salumi misti ed il provolone tagliati a dadini, le uova sode a fettine. Spolverare con pepe e parmigiano.
      • Avvolgere il tutto a forma di salame e tagliarlo a pezzi di 7/8 cm di lunghezza.
      • Adagiare i pezzi su una teglia utilizzando carta da forno o tappetino in silicone.
      • Coprire con pellicola e far lievitare circa 2 ore.
      • Spennellare con tuorlo d'uovo ed infornare in forno ventilato a 170° o 180° in forno statico per circa 35/40 minuti.
      • Quando sono ancora tiepidi spennellare con olio evo.

      Note

      Ringraziamo Roberto di @Rosemary.And.Sage che ci ha fornito questa ricetta tipica di Napoli.
      Il tutto preparato con il nostro Lievito Chenabura che sicuramente ha reso l'impasto più soffice e profumato!!
      Lo staff di Chenabura.com
      Keyword pagnuttielli, Panini napoletani

      Le Spianate Sarde

       

      Le Spianate Sarde

      Le Spianate Sarde sono delle Pagnottelle tipiche dell'Isola, facili da preparare e sfiziose da mangiare!
      Preparazione 15 min
      Cottura 15 min
      Lievitazione + Riposo 4 h
      Tempo totale 4 h 30 min
      Portata Portata principale
      Cucina Tipica Sarda
      Porzioni 8 porzioni

      Equipment

      • Ciotola
      • Carta da forno
      • Cucchiaino
      • Mattarello

      Ingredienti
        

      • 500 gr Semola Rimacinata
      • 250 gr Acqua
      • 13 gr Sale fino
      • 30 gr Lievito Chenabura
      • 55 gr Strutto
      • 1 Cucchiaino Zucchero o Miele

      Istruzioni
       

      • Come primo step mescolare l'acqua tiepida, lo zucchero o il miele con il lievito Chenabura. Aggiungere successivamente la farina di semola e il sale fino e iniare a lavorare bene il tutto. A questo punto mettere lo strutto in mezzo all'impasto e continuare a lavorare per 10/15 minuti fino a formare un bel panetto liscio ed omogeneo. Lasciar lievitare 2 ore circa.
      • Passate le 2 ore di lievitazione, prelevare l'impasto e fare 8 panetti di forma circolare di circa 100 gr l'uno.
      • Stendere con un mattarello i panetti per poi riposizionarli in una teglia per far continuare la lievitazione per altre 2 ore in un posto asciutto a temperatura ambiente.
      • Una volta pronti e ben lievitati infornare i panetti a 200° nel forno statico oppure a 180° nel forno ventilato per circa 15 minuti, finché non diventano belle dorate.
        Finalmente le Spianate Sarde sono pronte per essere gustate!
      • Ideali per essere imbottite con i salumi e formaggi oppure vuote per accompagnare i pasti principali.
        Sicuramente faranno felici sia grandi che piccini!!!

      Note

      Si ringrazia la gentilissima Mariangela Muggianu che ci ha fornito questa ricetta tipica della sua Isola con tanto di foto e spiegazione.
      Il tutto preparato con il nostro Lievito Chenabura che sicuramente ha reso l'impasto più soffice e profumato!!
      Lo staff di Chenabura.com
      Keyword Spianata Sarda

      Danubio Pan Brioche al Cioccolato

      Un dolce inedito soffice e delizioso, il Danubio con Cuore di Cioccolato

      Danubio Pan Brioche al Cioccolato

      Preparazione 10 min
      Cottura 30 min
      Lievitazione + Riposo 2 h
      Tempo totale 2 h 40 min
      Portata Colazione
      Cucina Italiana
      Porzioni 6

      Equipment

      • Ciotola
      • Carta da forno
      • teglia

      Ingredienti
        

      • 250 gr Farina 00
      • 250 gr Farina 0
      • 100 gr Zucchero
      • 100 gr Burro
      • 1 pz Uovo
      • 200 ml Latte
      • 50 gr Lievito Chenabura
      • 1 bustina Vanillina
      • Ovetti di Cioccolato
      • Zucchero a velo

      Istruzioni
       

      • Iniziamo a mischiare il lievito Chenabura con il latte tiepido e lo zucchero. Subito dopo aggiungere il burro morbido, le 2 farine e l'uovo e lavorare il tutto per 7/8 minuti circa finché si non formerà un panetto liscio e non appiccicoso.
      • Mettiamo il Panetto in una ciotola facendolo riposare fino al suo raddoppio, circa 2 ore o più - dipende dalla temperatura dell'ambiente.
      • Una volta che la lievitazione è conclusa, possiamo iniziare a staccare dei pezzetti di impasto di circa 35 gr ciascuno mettendo all' interno di essi gli ovetti di cioccolato per poi chiuderli fino a formare delle palline. Una volta formato il dolce come nella foto, spennelliamo il tutto con l'uovo e un pochino di latte, quanto basta, per fare la glassatura in superficie.
      • A questo punto possiamo mettere nel forno ventilato il nostro dolce a 170 gradi circa per 30 minuti. ( dipende dal forno e dalla doratura che si desidera )
      • Ed ecco pronto il nostro bellissimo Danubio Pan Brioche con cuori di cioccolato e tanto zucchero a velo sopra.
      • Davvero soffice con un morbido ripieno!!!
        Danubio

      Note

      Si ringrazia la nostra cliente Mariangela Muggianu per averci dato questa super ricetta!
      Un dolce goloso e delicato fatto in casa, che accontenta sia grandi che piccini!!!

      Mini Panini all’ Olio Extra Vergine

       

      Mini Panini Tondi all' Olio Extra Vergine

      Una ricetta veloce e gustosa per un aperitivo a casa con gli amici
      Preparazione 10 min
      Cottura 20 min
      Lievitazione + Riposo 5 h
      Tempo totale 5 h 30 min
      Portata Aperitivo
      Cucina Italiana
      Porzioni 4 persone

      Equipment

      • Ciotola
      • Carta da forno
      • Pennello da cucina

      Ingredienti
        

      • 500 gr Farina 00
      • 300 ml Acqua
      • 45 gr Lievito Chenabura
      • 15 gr Zucchero
      • 5 gr Sale
      • 50 ml Olio Extra Vergine d'Oliva
      • 50 ml Latte

      Istruzioni
       

      • Nella Farina setacciata versare il Lievito Madre Chenabura essiccato e lo zucchero
      • Mescolare bene i tre ingredienti con le mani o con un mestolo
      • Incorporare l'Olio extra vergine e il sale.
        Mescolare di nuovo con le mani il tutto
      • Versare l'acqua e continuare a mescolare tutti gli ingredienti fino ad ottenere un panetto liscio ed omogeneo
      • Una volta ottenuto il panetto, lasciarlo lievitare in una ciotola coperta con un canovaccio o con la pellicola fino al raddoppio del volume ( Circa 4 ore )
      • A questo punto, passate le 4 ore, possiamo staccare dei pezzetti d'impasto di circa 40 grammi l'uno e formare delle palline
      • Sistemare le palline di impasto in una teglia con carta da forno e lasciarle riposare per un'ora esatta.
        Spennellare la superficie dei paninetti con il latte e inforna a 200 gradi per 10 minuti e poi a 180 gradi per altri 10 minuti
      • Et Voilà, i nostri mini panini all'olio sono pronti per essere farciti e gustati

      Note

      Ringraziamo Ariela Ferreyra che ci ha inviato la sua fantastica ricetta e le foto della sua preparazione.
      Lo Staff di Chenabura.com
      Keyword Panini all'Olio

      Come preparare i Panini per gli Hamburger

      Soffici e gustosi panini per i tuoi hamburger Americani.

      Segui la nostra ricetta passo passo, per ottenere il classico pane con i semi di sesamo.

      Una ricetta facile e veloce per preparare i panini

      Morbidi, profumati e gustosi da abbinare con la carne o semplicemente per accompagnare i tuoi pasti.
      Preparazione 20 min
      Cottura 25 min
      Lievitazione 2 h
      Tempo totale 2 h 45 min
      Portata Aperitivo, Portata principale, Snack
      Cucina Americana
      Porzioni 8 Panini

      Equipment

      • Pennello per glassatura
      • Teglia da forno
      • Carta da forno

      Ingredienti
        

      • 500 gr Farina 00
      • 30 gr Zucchero Bianco
      • 250-260 ml Acqua
      • 50 ml Olio di semi Girasole
      • 50 gr Lievito secco Chenabura
      • 11 gr Sale
      • 1 pz Uovo per la Glassatura
      • 2 Cucchiai Semi di Sesamo

      Istruzioni
       

      • Per prima cosa prepara l'impasto miscelando la Farina 00, il Lievito Madre ChenaBura, l'acqua, il sale e l'olio di semi di girasole.
      • Una volta pronto, taglia l'impasto in 8 palline omogenee e disponile in una teglia con la carta da forno.
      • Frulla l'uovo in una ciotola, spennella il composto ottenuto sopra le palline e subito dopo spolvera i semini di sesamo.
      • Lascia riposare il tutto a temperatura ambiente sotto un canovaccio o una pellicola per almeno 2 ore.
      • Ora passiamo alla cottura, riscalda il forno a 180°C e inserisci la teglia con i panini lievitati.
      • Lascia cuocere nel forno per 25 minuti. Se vuoi ottenere una doratura in superficie, accendi il grill per 5 minuti.
      • Et voilà! i panini sono pronti per essere gustati.

      Note

      Noi abbiamo preparato l'impasto a mano, però puoi fare la stessa procedura con la Planetaria o l'Impastatrice.
      Keyword panini hamburger